Fogli resistenti

2

Il prossimo numero – il 59 – è dedicato AL LAVORO, L’IMPIEGO, LA PROFESSIONE, IL SOGNO, LO SFRUTTAMENTO, L’AGONIA. Si parte dal primo articolo della Costituzione.
Tempo fino a ottobre 2016 (circa) per inviare saggi (brevi), racconti, poesie e quant’altro con il tema del LAVORO.

L’ora è scoccata!
Prospektiva – Fogli di (r)esistenza letteraria, nel suo nuovo formato cartaceo 20×20 cm, muove i primi passi. E’ uscito come se fosse un libro con tanto di ISBN e tutto il resto.

Dichiariamo ufficialmente aperti i lavori per il n° 59.

web: http://www.prospektiva.it
blog: https://prospektiva.wordpress.com/

Mail a cui inviare gli scritti:
redazione@prospektiva.it

diaricomplotto

prospektiva è aperta alle narrazioni resistenziali.
i fogli sono diretti da andrea giannasi e gianluca pitari.

la necessità di percorrere sentieri narrativi, affrontando ogni deviazione, tra le nebbie e i crinali, spinge prospektiva verso una scelta. anzi la “scelta”; ovvero il passo oltre ogni pietra o ciuffo d’erba, dove il momento è l’attimo durante il quale sarebbe possibile vedere ogni cosa.
e capire.
prospektiva racconta storie di resistenze alpine e cittadine, di quartiere e di salina, di bottega e sotterraneo. estende le proprie vocali tra le sillabe del tempo, apostrofando verbi e sostantivi, ma non solo tra lazzi e giochi di parole, bensì o altresì, anche dentro le fotografie in bianco e nero.
storie dunque.
storie che troveranno posto sul blog e sulla rivista cartacea che uscirà tre volte l’anno nel formato cartaceo 20×20 centimetri con copertine di passiflora pressata all’odor di margherita.

entrare è semplice (ma bisogna aver storie resistenti da far leggere).
basta mandare una email a prospektiva@libero.it

Annunci

2 thoughts on “Fogli resistenti

  1. Dario Lodi ha detto:

    Certo che è una bella idea! Per la quale è indispensabile sudare, e sudare tanto!!!

  2. mi fa piacere rivedere “PROSPEKTIVA” è ormai lontano il ricordo del vostro contatto…vi avevo perso di vista da quando Splinder è scomparso. Io non so se ci sono le stesse persone di allora…era un concorso online di brevi scritti a cui partecipai…e rientrai tra le prime tre vincitrici. Posso anche sbagliarmi…sono ormai passati tanti anni…cmq se così non fosse mi avete fatto rinverdire la memoria e riportato emozioni.
    Un saluto e in bocca al lupo…tenetemi aggiornata
    Maria Grazia Marrulli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

Statistiche del Blog

  • 60,171 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: