Tutti pronti per il Terracina Book festival?

2

agosto 28, 2013 di Prospektiva: laboratorio letterario tra festival e premi, tra inviti alla lettura e sentieri narrativi.

terracinabookfestival

Torna il Terracina Book Festival evento letterario ideato da Massimo Lerose e Andrea Giannasi, giunto alla sua quarta edizione, e che si svolge in Piazza Municipio nel borgo antico di Terracina. Tra l’Appia antica e il teatro romano si tiene il festival con contaminazioni letterarie, poetiche, cinematografiche, degustazioni di prodotti tipici e tanti scrittori.
L’evento – organizzato da Prospektiva, fogli di resistenze narrative, e da Innuendo editore – si apre venerdì 13 settembre alle ore 18 e proseguirà per tre giorni.

Ogni giorno verrà aperto un mercatino gestito da Slow Food Terracina per far incontrare i sapori e il gusto del territorio. Sarà presente per questa edizione Slow Food Garfagnana e Valle del Serchio con il biroldo, il prosciutto bazzone, la mondiola, i vini degli antichi poderi, il pane di patate.
Ospiti di questa edizione Alberto Lori, voce storica dei documentari della RAI (da Quark ai prodotti culturali di Rai3) e Marcello Simoni, vincitore del Premio Bancarella (Newton Compton).

In dettaglio il programma prevede.
Venerdì 13 settembre alle 18 rassegna di Cortometraggi presso il Palazzo del Vescovado. Alle 19 Slow Food Terracina incontra Slow Food Garfagnana: gusti e sapori tra due terre lontane.
A seguire “Merda di razza” presentazione della trasmissione radiofonica di Andrea Giannasi.
Alle 19.30 Innuendo Editore presenta la nuova casa editrice terracinese e l’antologia: “Si Scrive Terracina Vol. 3”.
Infine a chiudere la serata alle 20.30 il giornalista e voce storica della Rai Alberto Lori presenta il suo ultimo libro “Effetto Quantum”.

Sabato dopo la rassegna di corti e l’apertura delle degustazioni Slow Food alle 19 “Mezz’ora d’aria” con Donnino Iannaccone e Donato Anzante e alle 19.30 lo scrittore Fabio Arduini parla del suo ultimo romanzo “Bella Prof!”.
Alle 20.30 Marcello Simoni presenta, intervistato da Andrea Giannasi e Massimo Lerose, il thriller storico “L’isola dei monaci senza nome” (Newton Compton).

Domenica “Mezz’ora d’aria” con Debora Di Vozzo, Sergio Messere e Fabrizio Cugia. Poi si parlerà solo di poesia; prima con Gianluca Pitari che presenta la sua raccolta di poesie “Diario del Complotto” (Prospettiva); poi alle 20 con Poeti a Duello: disfida tra poeti a colpi di versi.
In chiusura premiazioni di Poeti a Duello e del concorso “Si Scrive Terracina” quarta edizione.

Info e note
www.prospektiva.it/festivaletterari.htm

2 thoughts on “Tutti pronti per il Terracina Book festival?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: